Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

venerdì 4 gennaio 2013

Gratin di broccolo romanesco allo Stilton

Di ritorno dal lavoro in queste fredde sere d'inverno, riceverete ristoro da questo piatto fragrante e calorico. Per me non esiste niente di più confortante di una pietanza cucinata al gratin, sia essa una pasta, un riso o una verdura. Vedere quella crosticina dorata, assaporare quel gusto pieno e morbido mi da subito un senso di appagamento. La ricetta da cui ho tratto ispirazione è pubblicata sul numero di gennaio del magazine Delicious; ho sostituito il cavolfiore con il broccolo romanesco, l'erba cipollina con il trito di prezzemolo e aglio, e ho un po' modificato le dosi della salsa. L'altra sera ho fatto anche la versione originale e devo dire che sono molto buone entrambe. Il formaggio Stilton l'ho trovato in vendita, presumo solo per questo periodo festivo, all'Esselunga.

GRATIN DI BROCCOLO ROMANESCO ALLO STILTON 



1 broccolo romanesco di medie dimensioni
25 g di burro
25 g di farina
450 g di latte fresco parzialmente scremato
un pizzico di paprica dolce
1 cucchiaino di senape in polvere Colman's
150 g di Stilton
1 cucchiaio di prezzemolo tritato con una fettina d'aglio
1 cucchiaio di pangrattato
sale

Scottare in acqua bollente salata le cimette di broccolo. Consiglio di non buttare i gambi aderenti alle inflorescenze e nemmeno le foglie più tenere, ma di cuocerli insieme al resto. Lessare per 5 minuti; scolare; raffreddare sotto un getto d'acqua; scolare di nuovo  e mettere da parte. In un casseruolino far fondere il burro; unirvi la farina e la paprica; mescolare bene e cuocere per un minuto. Aggiungere la senape in polvere e, dopo qualche istante, il latte freddo, versandolo poco alla volta per stemperare bene il roux e non creare grumi. Al bollore, cuocere la salsa per 5 minuti, a fiamma bassa, poi levarla dal fuoco e aggiungervi lo Stilton sbriciolato e il trito aromatico. Mescolare con cura per far sciogliere il formaggio. Imburrare generosamente una pirofila da forno; disporvi le cimette di broccolo lessate; cospargere con la salsa e completare con una spolverata di pangrattato. Cuocere in forno caldo a 190°C per circa 20'. 

6 commenti:

  1. Chissà perchè a noi piacciono proprio gli stessi formaggi.....w l'Inghilterra!!!!;))

    Un saluto

    Fabiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fabiana, hai mai provato l'abbinamento Stilton, pane nero alle noci e fichi caramellati? Da andare fuori di testa! :))
      Dopo ti metto una foto.

      Elimina
  2. Interessante!! Lo stilton lo trovo in un negozietto in centro che vende prodotti di qualità italiani e del mondo...quindi non mi resta che provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei fortunata a poterlo trovare senza fatica, Tiziana. Prova a fare questo gratin e poi sappimi dire. Io, che non amo troppo i formaggi erborinati, trovo lo Stilton unico.

      Elimina
  3. Anche a me piacciono i gratin di tutti i tipi lo confesso .........il tuo e' molto invitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, Ilaria, mi fa piacere condividere con te questa passione. :)

      Elimina