Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 9 maggio 2012

Muffin di banana allo zenzero sciroppato

Premetto che i dolci con le banane non rientrano tra i miei preferiti, specialmente quando, in talune ricette, leggo di usare banane talmente mature da essere degne, a parer mio, di entrare nella pattumiera piuttosto che nello stomaco. In questo caso specifico, la banana richiesta dalla ricetta deve essere semplicemente matura al punto giusto. L'abbinamento con lo zenzero, poi, è molto indovinato perché aggiunge una nota speziata e piccante all'impasto, mentre la crema di formaggio e limone che decora il dolce conferisce al tutto una grande freschezza. Insomma, secondo me questi muffin sono veramente gustosi. La fonte è sempre Muffin, Le Cordon Bleu, Edizioni Gribaudo, ma le dosi sono state completamente modificate.

MUFFIN DI BANANA ALLO ZENZERO SCIROPPATO


Dosi per 6 muffin grandi

160 g di farina autolievitante (o farina 00 + un cucchiaino e mezzo di lievito per dolci)
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
60 g di zucchero di canna
un pizzico di sale
40 g di zenzero sciroppato + un extra per la decorazione
30 g di burro
1 cucchiaio di miele
60 g di latte
1 uovo
100 g circa di purea di banana
i semi di 1/2 baccello di vaniglia

COPERTURA
80 g di Philadelphia
rapatura di un limone non trattato
2 cucchiai di zucchero a velo
2 sferette di zenzero sciroppato

Preriscaldare il forno a 180°C. Imburrare e infarinare uno stampo da muffin a 6 impronte. Mescolare in una bacinella la farina autolievitante con lo zucchero, lo zenzero in polvere, il sale e lo zenzero sciroppato tagliato a pezzettini. Sciogliere in un pentolino il burro con il miele; far intiepidire. Schiacciare con una forchetta la polpa della banana, riducendola in purea. Sbattere l'uovo con il latte e la vaniglia e aggiungere il tutto al burro fuso con il miele. Nella bacinella con gli elementi secchi praticare un cratere; versarvi dentro il composto liquido e la purea di banane, mescolando tutto brevemente: l'impasto deve risultare un po' grumoso. Distribuire negli stampi e cuocere per 25 minuti circa (verificare la cottura con lo spiedo di legno conficcato al centro del muffin: dovra' uscirne pulito). Dopo aver tolto lo stampo dal forno, lasciar riposare i dolcetti per 5 minuti prima di estrarli e farli raffreddare su una gratella.

COPERTURA: mescolare il formaggio con lo zucchero e la scorza grattugiata del limone. Distribuirne un po' su ogni muffin, decorando con sottili fettine di zenzero sciroppato.

Annota bene: lo zenzero sciroppato non è un prodotto facilmente reperibile nei nostri supermercati; è possibile sostituirlo con lo zenzero candito, anche se non sarà esattamente la stessa cosa.

5 commenti:

  1. buoni con lo zenzero sciroppato, bella idea!

    RispondiElimina
  2. Grazie, Luisa; anche il tuo semifreddo è una splendida idea.

    RispondiElimina
  3. ecco, lo zenzero sciroppato non so dove reperirlo...che delizia però!

    RispondiElimina
  4. Ho problemi con lo zenzero sciroppato, si può sostituire? Grazie.

    RispondiElimina
  5. @Simo
    @giovanna

    Lo zenzero sciroppato potete farvelo da voi. Tempo fa avevo messo la ricetta sul blog. provate a vedere questo link
    http://labelleauberge.blogspot.it/2010/10/conserva-sciroppata-di-zenzero.html

    in caso contrario, sostituitelo con lo zenzero candito che si trova ormai dappertutto. Non sara' la stessa cosa (lo zenzero sciroppato e' piu' morbido) ma si sopravvive lo stesso.

    Grazie dell'interesse. Buona giornata

    RispondiElimina