Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

venerdì 23 marzo 2012

Manzo saltato in padella con verdure e tagliolini all'uovo cinesi


Ieri mattina, mentre sorbivo il primo caffè della giornata, ho visto in tv lo chef Gordon Ramsay sudare sette camicie per insegnare, a tre imbranatissimi ospiti di una sua trasmissione, come cucinare, in fretta e bene, un pasto completo (per dare un'idea del livello, una ragazza pensava che l'uovo nascesse già sodo!) .Non ricordo cosa ci fosse come antipasto, ma il piatto principale consisteva in questi tagliolini accompagnati da un gustoso mix esotico. Anche il dessert non era male: banane caramellate in salsa al rum e latte di cocco, decorate con una pallina di gelato alla vaniglia (credo che mi cimenterò, prima o poi). Non ho seguito alla lettera la ricetta di chef Gordon; ho modulato le dosi per tre persone e non ho messo né il coriandolo fresco (non è apprezzato dai miei) né il peperoncino, né l'olio di arachide (ho usato olio d'oliva).

MANZO SALTATO IN PADELLA CON VERDURE E TAGLIOLINI ALL'UOVO CINESI

Ingredienti per 3 persone
150 g di tagliolini all'uovo cinesi
350 g di carne di manzo (scegliere il controfiletto o un taglio molto tenero) tagliata a striscioline
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaino di olio di sesamo
sale, pepe nero di mulinello
1 spicchio d'aglio grattugiato
1 pezzetto di zenzero fresco grattugiato
1 scalogno tritato
1 bel cipollotto tagliato a julienne
1 peperone rosso, spellato e tagliato a strisce
100 g di germogli di soia
olio d'oliva e olio di sesamo per la cottura
un ciuffo di prezzemolo tritato

Per la salsa: 2 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di salsa d'ostriche, 1/2 cucchiaino di aceto di riso

Per la riuscita della ricetta è importante che tutti gli ingredienti siano già pronti per l'utilizzo (tagliati, affettati, tritati). Metteteli in tante ciotoline, tutte allineate sul banco da lavoro. Occorrono pochi minuti di cottura per la realizzazione del piatto e non si può perdere tempo a tagliare qualcosa all'ultimo minuto.
Mettere il manzo, tagliato a striscioline, in una bacinella. Versarci sopra un cucchiaio di salsa di soia, 1 cucchiaino di olio di sesamo, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Aggiungere l'aglio e lo zenzero grattugiati. Mescolare bene e lasciare marinare per una decina di minuti.Preparare una salsina mescolando 2 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di salsa d'ostriche, 1/2 cucchiaino di aceto di riso. Tenere da parte.Scaldare il wok con 1 cucchiaio d'olio d'oliva e qualche goccia di olio di sesamo. Quando sarà ben caldo, gettarvi la carne, facendola saltare a fiamma vivace per 2'. Togliere il wok dal fornello e depositare la carne in uno scolapasta, mettendoci sotto una fondina per raccoglierne il sugo.Aggiungere un goccio d'olio d'oliva nel wok, scaldarlo bene e farvi saltare per 2 o 3' il peperone, lo scalogno e il cipollotto, girando continuamente con una paletta di legno. Quando le vedure saranno leggermente appassite, unire i germogli di soia e dare ancora un minuto di cottura. Aggiungere il tutto alla carne nello scolapasta. Adesso prendere la salsetta che si era precedentemente preparata, unirvi il succo scolato della carne e delle verdure e far restringere su fuoco alto per circa un minuto, fino a consistenza sciropposa. Aggiungere le verdure, la carne e il prezzemolo tritato; scaldare bene e saltare il tutto con i tagliolini cinesi, precedentemente lessati per 2' in abbondante acqua bollente leggermente salata, quindi scolati, messi su un piatto e unti appena con un filo d'olio di sesamo (per non farli attaccare). Servire immediatamente nei piatti caldi.

10 commenti:

  1. noooo, l'uovo che nasce già sodo nooooo!!! ho riso per mezz'ora :D :D :D
    bellissimi questi tagliolini, adoro le ricette che sanno di oriente :)
    buon weekend!

    RispondiElimina
  2. Già, e dovevi vedere con che faccia di tolla lo diceva :)
    buon weekend anche a te!

    RispondiElimina
  3. Ciao carissima, ho visto una parte della trasmissione anche io, mi era persa la faccenda dell'uovo sodo o era andata direttamente nella sezione "oblio" Ottimo piatto, goloso :-D
    C'è un piccolo riconoscimento per te qui
    http://fabipasticcio.blogspot.it/2012/03/blog-affidabile-al-100-wow-grazie.html
    non è il solito premio ;-)
    Buona serata

    RispondiElimina
  4. mi sono persa questa puntata, che peccato!Questi tagliolini mi attirano molto, credo proprio che li farò, buon fine settimana Eu !

    RispondiElimina
  5. Interessante questa ricetta,ma l'uovo che nasce sodo.....povero Gordon con chi ha a che fare.
    Buon we e un bacione

    RispondiElimina
  6. Bella ricettina diversa dal solito, da tenere presente.
    Buon fine settimana
    Mandi

    RispondiElimina
  7. @Fabi, Chiara, Germana, Rosetta: ciao, carissime. Con un po' di fatica, sono riuscita a recuperare su Youtube i filmati della ricetta e dell'intera puntata (doppiata in italiano). Se andate al minuto 33.08 vedrete la scena della ragazza e dell'uovo sodo :)))
    Buon sabato a tutte!

    RispondiElimina
  8. Ovviamente i filmati li ho messi in coda a questo post. Ciao.

    RispondiElimina
  9. ogni tanto bisogna provare cosa nuove non male complimenti

    RispondiElimina
  10. Grazie, Gunther. Ora ci ho provato con il pollo: YUMMY!

    RispondiElimina