Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 7 gennaio 2009

Che neve, perbacco!














1 commento:

  1. come vi invidio la neve a voi del nord te non puoi credere!

    "...
    la neve è una poesia.
    Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri.
    Questa poesia arriva dalle labbra del cielo, dalla mano di Dio.
    Ha un nome.
    Un nome di un candore smagliante.
    Neve. "

    (da Neve di maxence fermine, bompiani)

    RispondiElimina