Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

lunedì 3 dicembre 2012

Curry di melanzane

Le melanzane sono un ortaggio tra i più impiegati nella cucina italiana e mediterranea in generale, ma spesso si cucinano in piatti succulenti e un po' pesanti, associandole a carne o latticini. In questa ricetta, le melanzane vengono appena scottate in padella e poi stufate in un profumatissimo mix di spezie e latte di cocco, e  servite con del semplice riso pilaf. Nella versione originale (dal magazine Delicious) si prevedeva, come aroma caratteristico, l'uso dei semi di cardamomo ma, personalmente, dopo aver fatto la prova ho trovato che questa spezia conferisce un alone troppo canforato al piatto e consiglio di sostituirla con il cumino.

CURRY DI MELANZANE 

 


Ingredienti per 2 persone 
3 melanzane di medio-piccole dimensioni (450g ) 
2 cucchiai di olio 
1 cucchiaino di semi di cumino 
qualche grano di pepe nero 
1 cipolla bionda, tritata 
1 spicchio d'aglio, grattugiato 
4 cm di radice fresca di zenzero, grattugiata 
2 cucchiai di curry giallo in pasta 
1 cucchiaio scarso di concentrato di pomodoro 
200 ml di latte di cocco 
un ciuffo di prezzemolo (meglio sarebbe il coriandolo, ma non lo trovo frequentemente) 

riso basmati per accompagnare 

Lavare bene le melanzane, spuntarle e, quasi dimenticavo, sbucciarle a zebra, ossia a strisce alterne. Tagliarle poi a metà longitudinalmente. Scaldare in un largo tegame un filo d'olio e farvi dorare le melanzane 2 o 3 minuti per lato. Toglierle e tenerle da parte su un piatto. Nello stesso tegame, tostare i semi di cumino per un minuto, finché sprigioneranno il loro aroma. Trasferirli nel mortaio e pestarli fino a ridurli in polvere, insieme a qualche grano di pepe nero. Scaldare il rimanente olio e soffriggervi, a fiamma media, la cipolla e lo zenzero. Quando si sarà ben ammorbidita (occorreranno 5 o 6 minuti), stemperarvi dentro l'aglio grattugiato, la pasta di curry, il concentrato e il mix di spezie. Dopo un minuto, aggiungere il latte di cocco e un mezzo bicchiere d'acqua. Portare a bollore; unire le melanzane e cuocere, a fiamma moderata, per una decina di minuti o finché le melanzane diventeranno soffici. Se la salsa dovesse restringersi troppo, allungarla con poco acqua calda. Prima di servire, cospargere con il prezzemolo tritato e servire con del riso basmati lessato.

Annota bene: si possono sostituire le melanzane con patate a tocchetti (precedentemente scottate per una decina di minuti in acqua bollente) e  foglie di spinaci novelli, aggiungendo quest'ultimi solo  un attimo prima di servire il piatto.



6 commenti:

  1. Bellissima questa ricetta, davvero molto interessante

    RispondiElimina
  2. Je craque pour ta recette , tu as raison , tu nous offres là une autre manière de cuisiner les aubergines , l'association lait de coco , gingembre et curry me semble fabuleux !!
    Merci pour ce partage
    Bonne journée
    Sacha

    RispondiElimina
  3. Sofisticata certamente,preferisco la tradizionale,scusami.
    Complimenti,Lisa.

    RispondiElimina
  4. hihihi.. qui sfondi una porta aperta ;-)
    quel curry mi è familiare.. ma che idea questo curry di melanzane. ricetta da stampare al volo!
    ps nemm io trovo facilmente il coriandolo..

    RispondiElimina
  5. Io porto il basmati e il chapati..mi fai assggiare le melanzane tu?!Be bontà!!!

    RispondiElimina
  6. @Antonietta, Sacha, Lisa51, Vaty, Saretta:
    Grazie a tutte!
    A presto

    RispondiElimina