Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 22 febbraio 2011

Spuma di crema inglese


250 ml di latte fresco
250 ml di panna fresca
1/2 baccello di vaniglia
3 tuorli
100 g di zucchero
1,5 foglietti di colla di pesce (Paneangeli)

Mettere ad ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda. Incidere longitudinalmente il baccello di vaniglia ed estrarne i semini. Mescolarli al latte e portare a bollore. Battere brevemente i tuorli con lo zucchero; unire il latte caldo e cuocere su fiamma debolissima, mescolando continuamente, finché la crema velerà il cucchiaio.Levare dal fornello, incorporare la colla di pesce ben strizzata, stemperandola accuratamente. Aggiungere a filo la panna. Versare tutto nel sifone ISI e far raffreddare. Caricare con 2 cartucce di gas, scuotere cinque o sei volte e riporre in frigo per 12 ore, prima di sifonare. Servire con la torta di mele.

5 commenti:

  1. Ma che bel blog, bello conoscerti e conoscere la tua cucina virtuale. Una spuma che non conoscevo, proverò.

    RispondiElimina
  2. @Tiziana: benvenuta! I complimenti sono reciproci. Ho fatto un salto da te e sono rimasta incantata. Ma quanti blog stupendi vado scoprendo!
    @Stefania:grazie, carissima.

    RispondiElimina
  3. *_* cavolo! lo sapevo io che lo dovevo comprare quel sifone!!!
    mai dare retta ai fidanzati-mariti che dicono "ma tanto che ci fai?!?!?"
    :(

    RispondiElimina
  4. cara Erica, se non hai il sifone, puoi vivere tranquillamente senza, ma se ce l'hai, trovi tante occasioni per usarlo. Almeno giustifichi la spesa....
    :)

    RispondiElimina