Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 24 marzo 2020

Polpette di ricotta e verdura

La scorsa settimana ho visto su FB e, successivamente, sul blog degli accademici,  l'amica Isolina che proponeva delle polpette vegetariane a base di ricotta e broccoletti. Ispirata dall'idea, l'ho fatta mia utilizzando le verdure che avevo in frigo da consumare e aggiungendo, come addensante, dei piccoli fiocchi d'avena che conservavo in dispensa (Isolina ha usato pane grattugiato). Ricetta veramente intelligente, da rifare, mettendoci dentro tutte le verdure che capiteranno sotto mano in questi tempi di razionamento forzato.

POLPETTE DI RICOTTA E VERDURA



Ingredienti per 2 persone
150 g di spinaci baby, lavati
100 g circa di rucola, lavata
1 uovo grande
200 g di ricotta di capra
2 foglie di aglio orsino
4 rametti di maggiorana (solo le foglie)
2 cucchiai colmi di parmigiano, grattugiato
2 cucchiai di fiocchi d'avena, piccoli e a cottura rapida
pangrattato q.b.
sale
pepe

olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento
Scottare spinaci e rucola per 5 minuti in acqua bollente salata. Scolarli e strizzarli bene. Metterli nel boccale del robot da cucina e frullarli con le erbe aromatiche. Nel frattempo, in una terrina lavorare la ricotta con l'uovo. Unire le verdure, il parmigiano, i fiocchi d'avena, mescolando con cura. Salare e pepare. Far compattare in frigo per 1 ora. Con un dosa-gelato unto d'olio, formare 9 polpette. Rotolarle nel pangrattato, quindi disporle su una placca ricoperta di carta forno bagnata e strizzata. Spruzzarle con qualche goccia d'olio e cuocerle in forno caldo, ventilato, a 180 gradi, per circa 25-30 minuti. Servirle con una insalata.






4 commenti:

  1. Graditissime a tutti, un ottimo modo di fare di necessità virtù

    RispondiElimina
  2. Vero. Una delle poche cose buone di questo periodo e' l'industriarsi a consumare quello che abbiamo in casa senza sprecare nulla. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Le polpette di ricotta+qualcos'altro sono un must a casa mia. La ricotta come base sta bene con praticamente tutte le verdure. Io senza stare ad eccedere il forno (visto che il mio lavora tanto a sfornare dolci ahahah) le cucino sulla piastra da crepes: fanno pure una bella crosticina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che buona idea, Cristina. Grazie. La prossima volta le faro' anch'io in padella.
      Buona serata.

      Elimina