Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 18 luglio 2019

Animal Cookies

La mia nipotina va ghiotta di biscotti ma la mamma, giustamente, glieli concede con una certa parsimonia. Onde evitare di offrirle prodotti industriali, cerco di prepararglieli in casa con i migliori ingredienti a mia disposizione. Gli animal cookies, una delle tante specialità dei negozi California Bakery, le piacciono in modo particolare e quindi, previo acquisto del libro in cui e' contenuta la ricetta, eccoli qui, appena sfornati. Approvati da Bea!

ANIMAL COOKIES
ricetta tratta da "California Bakery. I dolci dell'America"


Ingredienti per circa 500 g di biscotti
100 g di zucchero semolato (io ho usato l'extrafine Zefiro)
100 g di burro
1 tuorlo
i semi di 1/3 di baccello di vaniglia
200 g di farina bianca 00
la scorza grattugiata di 1 limone, non trattato
un pizzico di sale (mia iniziativa)

Esecuzione
Setacciare la farina con il sale. Mettere in una ciotola il burro freddo, tagliato a dadini, lo zucchero, i semi della vaniglia e la scorza di limone grattugiata. Lavorare gli ingredienti e incorporare il tuorlo, poi unire la farina impastando rapidamente con le dita senza lavorare troppo. Appena gli ingredienti sono amalgamati, appiattire l'impasto; fasciarlo nella pellicola e tenerlo in frigo per 2 ore prima di utilizzarlo (io l'ho preparato il giorno prima). Cospargere con un velo di farina il piano di lavoro; stendere l'impasto con il matterello, facendo attenzione che non attacchi. Lo spessore dovrebbe essere sul mezzo centimetro. Ritagliare i biscotti con i vari stampini a forma di animale. Disporli, ben distanziati, sulle placche foderate di carta forno. Io, una volta terminato il lavoro, ho messo i biscotti in freezer per un'ora prima di procedere alla cottura a 180 gradi C per circa 10-15 minuti. Farli raffreddare  prima di toglierli dalle placche.

NB la ricetta originale prevede anche una decorazione dei biscotti: sbattere un uovo in una ciotola e usarlo per pennellare i biscotti da crudi. Decorarli con gocce di cioccolato e/o granella di zucchero prima di procedere alla cottura in forno.







2 commenti: