Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 4 dicembre 2013

Polpettine di maiale e gamberi in brodo aromatico

Un'altra favolosa ricetta dal sapore orientale di chef Gordon. Le polpettine sono buonissime (le immagino anche servite da sole, asciutte, con una insalata e una maionese aromatizzata al lime) e il brodo è ricco di profumi e sapori. Insomma: non è la solita minestra. 

POLPETTINE DI MAIALE E GAMBERI
IN BRODO AROMATICO
adattamento da una ricetta di G. Ramsay
dal libro "In cucina con Gordon Ramsay"


Ingredienti per 3 persone

Per le polpettine
150 g di gamberi crudi, già sgusciati e privati del filo intestinale
180 g di lonza di maiale, macinata
1 cucchiaio di erba cipollina, tritata
1/2 cucchiaio di radice di zenzero, grattugiata
olio di semi per friggere


Per il brodo aromatico
1,2 l  di brodo di pollo
2 stelle d'anice
1-2 cucchiaini di salsa di ostriche
1-2 cucchiaini di salsa di soia
2 cm di radice di zenzero, sbucciata e tagliata a dadini
2 manciate di spinaci baby
sale, pepe macinato al momento

1 cipollotto, mondato e affettato finemente, per guarnire

Preparare le polpettine mettendo in una ciotola i gamberi, tritati finemente al coltello; la lonza macinata; l'erba cipollina; lo zenzero; sale e pepe. Non c'è bisogno di  aggiungere uovo, poiché l'albumina contenuta nei gamberi basterà a tener legato l'impasto. Mescolare con cura, poi formare delle polpettine di circa 2,5 cm di diametro, appoggiandole su un piatto man mano che vengono pronte (io ne ho ottenute 18). Una volta terminata l'operazione, coprirle con pellicola e metterle a rassodare in frigo fino al momento dell'uso.
Scaldare il brodo in un tegame, unendo le stelle d'anice, la salsa di ostriche, quella di soia, lo zenzero. Una volta raggiunta l'ebollizione, abbassare la fiamma e far sobbollire per 15 minuti (più cuoce, più saporito diventerà il brodo). Regolare di sale e di pepe.
Scaldare una padella antiaderente su fiamma media e versarvi un filo d'olio. Rosolare le polpettine per 6-7 minuti, girandole spesso per dorarle uniformemente. Tuffarle poi nel brodo, cuocendole per altri 5 minuti. Aggiungere gli spinaci e dare una mescolata. Spegnere il fornello; assaggiare e regolare di sale e di pepe. Versare nei piatti fondi, guarnendo con le rondelle di cipollotto.

8 commenti:

  1. E' possibile aver tanta fame di prima mattina? Si,guardando le tue foto.Hai ragione,non è la solita minestra.Grazie per la condivisione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Maria. Quello che mi piace di queste ricette e' che si preparano velocemente ma non sono banali, non sono il solito riso al burro o la bistecchina in padella. probabilmente, per chi vive nei piccoli centri, e' un po' difficile reperire alcuni ingredienti, anche se, ormai, con internet, trovi di tutto e ti arriva comodamente a casa.
      Buona giornata!

      Elimina
  2. Grande Eugenia, anche questo piatto è veramente speciale!! Credo a mio marito il messaggio subliminale riguardo a questo libro sia arrivato!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  3. Silvia, credo che, a questo punto, il segnale gli sara' arrivato FORTE E CHIARO. Un bacione a te e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Bravo gordon e brava te... Amo questo mix di sapori!
    Le segno!
    Sempre bello passar da te! :)
    Terry

    RispondiElimina
  5. gamberi di fiume o di mare?

    RispondiElimina
  6. Io ho usato gamberi di mare. Ciao.

    RispondiElimina