Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 27 agosto 2013

Margarita Cocktail

Non sono una gran bevitrice di super alcolici ma una volta ogni morte di papa, certe sere d'estate, in vacanza al mare, mi piace sorseggiare questo cocktail, magari ascoltando buona musica dal vivo.


Per 4 persone
100 g di Tequila
60 g di Triple Sec
40 g di succo di lime
ghiaccio

Versare Tequila, Triple Sec e succo di lime nello shaker; aggiungere 6 o 7 cubetti di ghiaccio; chiudere e agitare vigorosamente. Filtrare il drink nei bicchieri ben freddi.
Annota bene: non metto il sale sul bordo del bicchiere perché non mi piace.

Giugno 2013. Playa del Duque. Costa Adeje.
 TENERIFE (Canary Islands)

5 commenti:

  1. Il Margarita è il mio cocktail preferito, bevo quasi sempre quello, a me invece il sale piace, sarà perchè non amo i drink dolci, questo è perfetto!!

    RispondiElimina
  2. anche io non resisto una margarita ogni tanto ma, come ti puoi immaginare, a me piace un po' piu' dolce e ci aggiungo un pochino di sciroppo. concur on the salt, non piace neanche a me

    RispondiElimina
  3. Silvia e Giulia, mi piace da matti leggere i vostri pareri. Proprio vero che i gusti non si discutono. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Anch'io non amo i super alcoolici, ma in estate adoro la caipirinha!
    Però un'amica da Messico mi ha portato un bottiglione di tequila, quindi mi darò anch'io al margarita :))

    RispondiElimina
  5. Cara Giulia, non potrai impiegare meglio la tua bottiglia-souvenir ;)

    RispondiElimina