Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 6 ottobre 2011

Carote nere, carote arancio

Lunedì mattina ho trovato al supermercato questa novità: le carote nere. A voler essere pignoli, sarebbe più corretto chiamarle, come le chiamano gli inglesi, carote viola (purple carrots) ma non stiamo troppo a sottilizzare sul colore esatto. Le avevo viste, tempo fa , fotografate su una rivista straniera, se non ricordo male come contorno a uno stufato A quanto pare, sono ricchissime di proprieta' benefiche per la salute, il che non guasta mai. Tanto per cominciare, le ho utilizzate come contorno, cucinandole in maniera molto semplice, ma già penso a qualche calda purea bicolore o, nella bella stagione, a creme fredde messe in bicchiere. Il sapore è molto simile alle comuni carote, ma volete mettere quanto sono trendy le carote nere? ;)))

3 carote nere
3 carote arancio
una noce di burro chiarificato
qualche ago di rosmarino
pepe lungo
sale
un cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di aceto balsamico

Cuocere a vapore (nella pentola a pressione) per 5' le carote, precedentemente lavate e pelate. Tagliarle in spesse rondelle e farle saltare in un tegame antiaderente con una noce di burro chiarificato e qualche ago di rosmarino finemente tritato. Dopo qualche minuto, unire lo zucchero e poi l'aceto balsamico; far restringere bene e servire immediatamente, completando con una bella macinata di pepe.



12 commenti:

  1. anch'io le ho comprate l'altro giorno: 2 di numero, perché ero scettica... le ho mangiate crude (è così che preferisco le carote), ma non è che mi siano piaciute granché. proverò a cuocerle come hai fatto tu, perché è vero che sono sciccosissime!!!
    grazie, bacioni

    RispondiElimina
  2. Arriveranno anche al mio mercato?
    http://spaghettialdente.blogspot.com/
    per oggi non le ho viste. Ciao

    RispondiElimina
  3. non sono ancora arrivati a ponente. Anno scorso c'erano peperoni neri. Un po diversi come colore ma gusto eccellente. Marito rifiuta piantarli però.

    un abbraccio da ponente, P

    RispondiElimina
  4. belle! Qui ancora mai viste, ma sembrano interessanti :-)

    Ieri sera ho provato il tuo risotto zucca ed amaretti, squisito, ci è piaciuto moltissimo, nonostante mancasse un ingrediente: non avevo mostarda in casa.

    RispondiElimina
  5. Penso che non le mangerei mai... Soprattutto sapendo che solitamente vengono utilizzate come colorante naturale per i cibi "rosa" (tipo lo yogurt alle fragole...)

    RispondiElimina
  6. Mmmm... :)
    Chi sa se qui al sud ;) le vedremo.
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. @cristina b: anch'io ero scettica e ne ho comprate solo tre ;) Grosse differenze di sapore, come dicevo nel post, non ne ho notate, ma ho osservato i clienti del supermercato: passando davanti alla cesta delle carote nessuno rimaneva indifferente. I commenti più frequenti che ho sentito:
    "Carote nere?!? che impressione!"
    "Che sapore avranno? Bah! lasciamo perdere..."
    Ho come l'impressione che solo noi food-blogger non resistiamo a certe tentazioni.
    @Saretta: vero.
    @Puddin: convincere il marito!
    @Luisa:Ma che bello! Non hai idea di quanto mi faccia piacere la notizia. Io adoro la zucca in tutte le sue declinazioni gastronomiche. Se la apprezzi nel risotto, prova anche la ricetta del risotto con i funghi (magari porcini) che avevo pubblicato tempo fa. Ti metto il link:
    http://labelleauberge.blogspot.com/2008/02/risotto-alla-zucca.html
    @Anonimo: i gusti non si discutono. E' vero che rilasciano parecchio colore; quando ho gettato l'acqua di cottura ho visto che era praticamente nera!
    @Rosy: scommetto di sì; abbi fede ;)

    un abbraccio a tutti

    RispondiElimina
  8. mi incuriosiscono molto ma qui non le ho mai viste....Possono aiutare a creare piatti cromaticamente interessanti,secondo me sono da provare, buon weekend Eu, un abbraccio....

    RispondiElimina
  9. Trendissime!!!!Ma guarda tu anche le carote nere mi tocca vedere!!!!
    Ne sconoscevo l'esistenza e,come tu dici,sarebbero fantastiche frullate e messe in un bicchiere (magari accoppiate al rosso del pomodoro o al giallo della zucca...no no con la zucca credo non vadano bene,troppa dolcezza ).
    Deliziaci con qualche ricettina.
    Grazie per essere passata a trovarmi.

    RispondiElimina
  10. Fantastiche le purple carrots, adoro tutto quello che è purple melanzane escluse, ma per un problema di convivenza.
    Non le troverò mai qui al mercato, forse chissà se a Rialto...in ogni caso bravissima come sempre
    Buona domenica
    Baci Baci

    RispondiElimina
  11. @Chiara: ciao, carissima. E' da un po' che non ci incrociamo. Grazie della visita e a presto.
    @Mariabianca:ci penserò; nel frattempo le ho ricomprate :))))
    @Fabi: grazie dei sempre gentili commenti. Ricambio l'augurio per una buona domenica sera.

    RispondiElimina