Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 25 maggio 2016

Carpaccio con le pesche

Ricetta veloce ma di gran figura, adattissima alla stagione che sta per iniziare. Per questo piatto sono indicate quelle pesche un po' scialbotte, tipiche del supermercato, che con l'aiuto del burro e dell'aceto balsamico acquistano gusto e personalità . In base alle quantità, il carpaccio funziona sia come antipasto che come secondo leggero. Consiglio di affiancare del pane fatto come si deve; noi, l'altro sabato, lo abbiamo gustato con del pane alle olive strepitoso (comprato nella panetteria che c'è all'interno del mercato coperto di Piazza Wagner, a Milano). Praticamente, erano più le olive del pane...

CARPACCIO CON LE PESCHE 
Ingredienti per 2 persone 
200 g di magatello di vitellone, tagliato sottilissimo con l'affettatrice
2 pesche gialle
10 g di burro
1 cucchiaio di aceto balsamico di ottima qualità
misticanza di insalate (lattughino, spinaci, rucola)
olio extravergine q.b.
sale
pepe bianco dal mulinello

Lavare, asciugare e sbucciare le pesche. Dividere ognuna in 6 spicchi. Scaldare nel wok il burro e farvi saltare per due minuti scarsi le pesche, sfumando con l'aceto balsamico. La frutta dovrà insaporirsi senza ammorbidire troppo. Far raffreddare. Sui piatti singoli, disporre le fettine di magatello cercando di sovrapporle il meno possibile. Formare al centro una montagnola di misticanza e disporre gli spicchi di pesca intorno. Condire con poco sale, una macinata di pepe e un giro d'olio. Accompagnare con del buon pane alle olive.
Annota bene: la ricetta da cui ho preso spunto è di Danilo Angè. Io l'ho un po' modificata aggiungendo il burro ed eliminando le alghe nori, che servivano come sapida guarnizione al piatto.

4 commenti:

  1. Favoloso!! Ma questo lo provo appena trovo delle buone pesche!!
    Mitica Eugenia!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  2. Mi incuriosisce molto questo connubio carne - pesche.
    Bravissima.

    RispondiElimina
  3. Mi piace questa ricetta! Non avrei mai pensato a questo abbinamento.
    Alla prossima

    RispondiElimina
  4. Meraviglia...anch'io lo proverò quanto prima. Mitologica Eugenia!

    RispondiElimina