Il contenuto di questo sito può essere riprodotto solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 16 agosto 2022

Sauce gribiche

La salsa gribiche è una salsa fredda della cucina francese casalinga, molto adatta per accompagnare carni o pesci freddi, la testina di vitello e persino alcune verdure, come i cavolfiori cotti a vapore.  Oggi l'ho servita con del roast beef. Il suo sapore è molto appetitoso e, se non la conoscete, sono sicura che vi piacerà.

SAUCE GRIBICHE


Ingredienti per 2 persone
1 uovo
1/2 cucchiaino di senape all'antica
2 cucchiaini di aceto di vino rosso
un pizzico di sale fino
una generosa macinata di pepe nero
olio di semi di girasole, biologico
1 cucchiaio di capperi, dissalati e tritati finemente
2 cetriolini sott'aceto, tritati finemente
1 cucchiaio colmo di un trito di foglie di prezzemolo, cerfoglio e dragoncello

Procedimento
Mettere sul fuoco un pentolino contenente acqua fredda. Portare ad ebollizione; aggiungere l'uovo a temperatura ambiente e calcolare 9 minuti di cottura. Estrarre l'uovo e farlo raffreddare in acqua ghiacciata, per fermare la cottura e facilitarne la sgusciatura. Dividere il tuorlo dall'albume. Mettere il tuorlo in una ciotola e schiacciarlo con i rebbi di una forchetta. Impastarlo con la senape, l'aceto, il sale e il pepe. Unire gradualmente l'olio, come per una maionese, montando la salsa con un frustino. Aggiungere i capperi, i cetriolini e le erbe aromatiche. Completare con l'albume, tritato finemente. Assaggiare e sistemare di sale o di aceto, se occorre. Servire subito.





Nessun commento:

Posta un commento