Il contenuto di questo sito può essere riprodotto solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

sabato 2 gennaio 2021

Piccola insalata di capesante

Si tratta di un gradevolissimo antipasto o un secondo leggero, che si prepara in pochissimo tempo. La freschezza delle capesante è fondamentale per la buona riuscita del piatto. La cottura delle stesse deve essere veloce e a fiamma alta, per preservarne la morbidezza e dare una bella doratura alla parte esterna.

PICCOLA INSALATA DI CAPESANTE

Ingredienti per 2 persone  (come antipasto) 

6 capesante, freschissime
sale fino
pepe nero dal mulinello
un filo d'olio extravergine d'oliva
30 g circa di burro
1 piccolo spicchio d'aglio, grattugiato
una spruzzata di succo di limone

due manciate di misticanza di insalate
vinaigrette fatta con mezzo cucchiaino di senape all'antica, sale e pepe, un cucchiaio scarso di aceto di Jerez, due cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento 
Si prendono delle belle noci di capasanta (eliminare il corallo); si sciacquano velocemente sotto acqua corrente e si tamponano benissimo con della carta da cucina. Il segreto per una bella doratura è quello di adoperare capesante molto asciutte perché se fossero un po' umide, in cottura rilascerebbero acqua e diventerebbero come lessate. Salarle e peparle. Scaldare un padellino antiaderente appena unto d'olio. Quando sarà molto caldo, mettervi dentro le capesante (disporle in ordine orario girandole nello stesso ordine, così cuoceranno tutte uniformemente) e farle cuocere, a fiamma alta ma non altissima, per circa 1 minuti; poi girarle e dare ancora un minuto, un minuto e mezzo di cottura. Disporle su un piatto precedentemente riscaldato. Nel fondo di cottura delle capesante, far sciogliere il burro e aggiungere l'aglio grattugiato. Appena l'aglio sprigionerà il suo profumo, unire un po' di succo di limone (poca cosa); mescolare bene e versare la salsa sulle capesante. Servire su un letto di misticanza condito con la vinaigrette.

Annota bene: le capesante devono essere a temperatura ambiente.

Nessun commento:

Posta un commento