Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

venerdì 28 dicembre 2012

Deliziosi salatini per Capodanno: Etty's sausage rolls e mini quiche

Con la pasta sfoglia veloce che vi ho descritto nel post precedente ho confezionato, in due diverse occasioni, questi salatini davvero sfiziosi, che credo possano incontrare i gusti dei vostri ospiti nei prossimi buffet di Capodanno. I sausage rolls, di impronta un po' rustica e virile, sono adattati nelle dosi da una ricetta della mamma di Delia Smith, la signora Etty (Delia dice che la Vigilia di Natale non sarebbe la stessa senza i rotoli di salsiccia della sua mamma) ; le mini quiche, più delicate, sono una delle mie tante versioni di tartelletta salata. 

ETTY'S SAUSAGE ROLLS
(da una ricetta di Delia Smith)

Ingredienti
1 dose di pasta sfoglia veloce

Per 24 sausage rolls:
400 g di salsiccia a nastro (nella ricetta originale 450 g)
40 g di cipolla, finemente tritata (nella ricetta originale 1 cipolla media)
3 foglie di salvia, finemente tritate (nella ricetta originale 4 cucchiai di foglie di salvia tritate)
1 tuorlo d'uovo battuto con un cucchiaio d'acqua, per dorare

Per 15 mini-quiche:
1 uovo grande
50 g di panna fresca
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
30 g di pancetta tesa, tagliata a dadini
sale, pepe, noce moscata


Preparazione sausage rolls: 
Spellare la salsiccia; metterla in una terrina con la cipolla e la salvia tritate. Mescolare bene. Prelevare 1/5 della pasta sfoglia veloce e tenerla da parte (servirà per le mini quiche). Su un piano infarinato, stendere il resto in un rettangolo regolare, abbastanza sottile, di circa 35x27 cm. Dividere il rettangolo in tre, di cui ognuno misurerà 35x9 cm. Dividere l'impasto di salsiccia in tre parti, e formare tre cilindri della stessa lunghezza delle strisce di pasta. Appoggiarne uno sulla base inferiore della sfoglia, pennellando il bordo superiore della stessa con il tuorlo d'uovo, poi avvolgere il salsicciotto nella pasta, sigillando la  chiusura con molta attenzione . Tagliare ogni cilindro in tronchetti di circa 5 cm. Con l'aiuto di un paio di forbici, praticare tre tagli a V su ogni tronchetto (serviranno da sfiato per il vapore) e pennellare ogni pezzo con il tuorlo d'uovo. Tenere in frigo almeno 30' prima di cuocere in forno caldo a 200°C per circa 20 minuti o finché saranno ben dorati. Farli intiepidire su una gratella prima di servirli.
Sentirete che profumo e che sapore!

Annota bene: i sausage rolls si possono confezionare e congelare da crudi, per poi passarli in forno al bisogno. Naturalmente occorrerà allungare di poco i tempi di cottura.



MINI QUICHE  
(mia ricetta)

Per 15 mini-quiche:
pasta sfoglia veloce q.b.
1 uovo grande
50 g di panna fresca
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
30 g di pancetta tesa, tagliata a dadini
sale, pepe, noce moscata

Su un piano infarinato, stendere la pasta sfoglia veloce tenuta da parte. Con un coppapasta dai bordi dentellati e di diametro leggermente superiore alle impronte dello stampo, ritagliare 15 cerchi. Depositarli all'interno del multistampo in silicone. Disporvi sul fondo qualche cubetto di pancetta. Mescolare velocemente, con un frustino, l'uovo, la panna, il parmigiano, un pizzico di sale, una macinata di pepe e una grattugiata di noce moscata. Per facilitarvi il lavoro, potete versare questa  crema royale in un piccolo bricchetto e ripartire il preparato nei gusci. Cuocere a 180°C per circa 20'.  Una volta cotte, estrarre le quiche dallo stampo e farle intiepidire su una gratella.
Annota bene: le mini quiche si possono cuocere prima, congelare e servire in un secondo tempo, facendole rinvenire in forno tiepido. Per quantità maggiori, riproporzionare le dosi della pasta e del ripieno.,

5 commenti:

  1. ecco, ora che ho visto questi rolls, non ho più scuse per non provare al più presto la tua magica sfoglia ;)))

    RispondiElimina
  2. Molto saporiti!! Scometto che uno tira l'altro, creano dipendenza!
    Tanti auguri per un felice 2013!

    RispondiElimina
  3. deliziosi e anche molto belli! mi segno tra i tuoi followers per continuare a seguirti. passa anche da me mi farebbe piacere. buone feste.

    RispondiElimina
  4. questa solo gli sfizi che per me sono irresistibili Eugenia ! Auguro a te e alla tua famiglia uno splendido 2013 pieno di felicità e salute, un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  5. Cristina, Any, Marzia, Chiara: grazie a tutte!

    Abbracci e auguri per un 2013 da trascorrere in serenita' e letizia.
    A presto

    eugenia

    RispondiElimina