Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 21 settembre 2017

Insalata di petto d'anatra affumicato con pera caramellata e lamponi

Buongiorno e ben ritrovati a tutti i miei cari lettori. L'estate e' stata lunga e densa di avvenimenti per cui il blog ha un po' sofferto della mancanza di aggiornamento; adesso spero di rimettermi presto alla pari considerando che ho un certo numero di ricette da scrivere. Una delle cose che hanno contribuito alla mia assenza, mea culpa, e' stata la scoperta di Facebook, social a cui non avevo mai voluto iscrivermi e che, come ben saprete, tende ad assorbire l'interesse delle persone, potendo contare su uno scambio immediato di opinioni tra gli utenti. Ad ogni buon conto, eccomi qui a raccontarvi questo piatto che e' nato dall'esigenza di smaltire uno dei miei soliti souvenir di viaggio: una busta di petto d'anatra affumicato comprata nel sud della Francia. Ne viene fuori un bel miscuglio di sapori: il grasso e sapido dell'anatra viene stemperato dall'acidità dei lamponi e dalla vinaigrette alla senape; le pere donano un gradevole accento dolce aromatico e le noci apportano croccantezza. Le dosi bastano per due se il piatto viene considerato come secondo ma, se lo si serve come antipasto, riesce ad accontentare tre persone moderatamente affamate.

INSALATA DI PETTO D'ANATRA CON PERA CARAMELLATA E LAMPONI

Ingredienti per 2 persone
90 g di petto d'anatra affumicato
125 g di misticanza di insalate
1 cestello di lamponi (125g)
qualche gheriglio di noce
1 pera Williams
1 noce di burro
2 cucchiai di zucchero di canna
2 dita di brandy stravecchio

Per la vinaigrette alla senape
1 cucchiaino di senape di Digione
1 cucchiaino di aceto di sherry
1 cucchiaino di aceto bianco balsamico
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
una macinata di pepe

Pera caramellata: sciogliere in una padella la noce di burro. Aggiungere la pera, precedentemente sbucciata, privata del torsolo e tagliata a dadini. Farla saltare a fiamma vivace per un paio di minuti; sfumare con il brandy. Quando l'alcool sarà evaporato, aggiungere lo zucchero e lasciar caramellare  per un paio di minuti, sempre a fiamma alta. Alla fine, la frutta dovrà conservare una certa consistenza (non usare pere troppo mature). Far raffreddare a temperatura ambiente. 
Vinaigrette alla senape: in una ciotolina, mettere la senape, i due aceti, un pizzico di sale e un macinata di pepe. mescolare con una frustino e aggiungere, a filo, l'olio fino ad ottenere una salsina ben emulsionata.
Presentazione: mettere l'insalata sul fondo di un piatto da portata. Condirla con la vinaigrette. disporvi sopra in bell'ordine le fettine di petto d;anatra affumicato. Guarnire con gherigli di noce, lamponi (delicatamente lavati e messi ad asciugare su carta da cucina) e dadini di pera caramellata.

11 commenti:

  1. Bentornata e grazie per la magnifica insalata

    RispondiElimina
  2. Ci sei mancata ....grazie di essere tornata

    RispondiElimina
  3. Great post!

    You have a nice blog!

    Would you like to follow each other? (f4f) Let me know on my blog with a comment! ;oD

    Have a great day!

    xoxo Jacqueline
    www.hokis1981.com

    RispondiElimina
  4. Ti aspettavo ,bentornata :)

    RispondiElimina
  5. Davvero un bel rientro cara Eugenia!! Ottimo piatto! Un bacione!!

    RispondiElimina