Il contenuto di questo sito può essere riprodotto solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 13 marzo 2018

Insalata di finocchi caramellati con ricotta di capra

Tenevo la foto di quesa insalata in archivio da anni, fino a quando FB me l'ha riproposta l'altro giorno. Pubblico  adesso la ricetta, archiviandola con la data esatta della preparazione, ossia il 13 marzo del 2018. Come passa infetta il tempo!

INSALATA DI FINOCCHI CARAMELLATI CON RICOTTA DI CAPRA
adattamento di una ricetta di Yotam Ottolenghi (dal libro Plenty)

Ingredienti per 2 persone
2 finocchi, di medie dimensioni
2 cucchiaini di zucchero semolato 
sale fino q.b.
pepe nero, appena macinato 
1 cucchiaio di burro + un po'
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva 
1 piccolo spicchio d'aglio, grattugiato
1/2 scalogno piccolo, tagliato a rondelle
1 cucchiaio di aneto fresco, tritato 
100 g di ricotta di capra

Per completare
1 cucchiaino di scorza di limone 
un filo di olio extravergine di oliva
fronde di finocchio

Procedimento
In una ciotola, mescolare lo zucchero, un generoso pizzico di sale e una macinata di pepe nero. Mondare i finocchi; tagliarli a metà per il lungo e poi a spicchietti. Tenere da parte le fronde per la guarnizione. Sciogliere il cucchiaio di burro e il cucchiaio di olio in un'ampia padella che possa accogliere in un solo strato i finocchi. In caso contrario, dimezzare i grassi e procedere in due volte. Disporre i finocchi in un unico strato e cuocerli fino a quando saranno dorati, circa 3 0 4 minuti per lato. Una volta pronti, trasferirli in una ciotola capiente. Nel fondo di cottura, aggiungere mezzo cucchiaio di burro con la miscela  di zucchero, sale e  pepe precedentemente preparata. Cuocere per 30 secondi, mescolando continuamente. Lo zucchero si raggrumerà e si ammorbidirà durante la cottura. Rimettere i finocchi nella padella e mescolare per ricoprire con lo zucchero caramellato. Cuocere per altri 1-2 minuti, mescolando di tanto in tanto per assicurarsi che lo zucchero cuocia in modo uniforme. Rimettere i ​​finocchi nella ciotola, Aggiungere l'aglio, lo scalogno e l'aneto  e mescolare per amalgamare. Versare su un piatto da portata e guarnire con  fiocchetti di ricotta di capra, scorza di limone, le fronde di finocchio messe da parte e un filo di olio extravergine di oliva.

Nessun commento:

Posta un commento